lamiasicilia.org

Il portale di chi ama la Sicilia

Ricette siciliane

Tagliare il polpo a pezzetti, lavarlo e metterlo a cuocere in una casseruola con acqua e un pò di sale. Una volta cotto, scolarlo lasciando da parte l'acqua di cottura.

versare due cucchiaiate d’olio e ci soffriggiamo il pesce a dadini, mescolato con i pinoli e profumato con la cannella. Condiamo con un poco di sale e una macinata di pepe.

Pesce spada "ca muddica" - Pesce spada panato

Per prima cosa nettate e sciacquate sotto acqua corrente anche il prezzemolo e l’aglio.

Pasta alla Norma

Tagliate la melanzana a fette spesse 1 cm e disponetele a strati in uno scolapasta con un po' di sale. Lasciatele per un'ora, con un peso sopra, a spurgare l'acqua di vegetazione.

Gamberoni alla siciliana

Mettere l'uvetta ad ammorbidire in una ciotolina con acqua tiepida; fare tostare i pinoli in un tegame antiaderente senza alcun condimento e tritarli.

Le melanzane alla parmigiana sono un piatto che va servito freddo.

Prima di tutto bisogna preparare la salsa di pomodoro; versiamo in un tegamino l'olio, il pomodoro, la cipolla precedentemente mondata, il basilico ed il sale; amalgamiamo il tutto e facciamo cuoc

Caponata

Tagliare a pezzettoni le melanzane e lasciarle per qualche ora a bagno con acqua e sale. Rosolatele in abbondante olio e ponetela ad asciugare su carta assorbente.

Pasta con le sarde alla palermitana

Lessare per una ventina di minuti i finocchietti in tanta acqua salata, quanta ne servirà poi per la pasta (4 litri per 500 g), scolarli e tritarli. Tenere da parte l’acqua.

Il caldo freddo è composto da una cialda imbevuta di maraschino alla base, un prima farcitura di panna, una parte di gelato, di solito alla crema.

Cavolfiore affogato

Pulite il cavolfiore, lavatelo e riducetelo a cimette piccole; preparate le cipolle, lavatele e tagliatele a listarelle.

Pagine