lamiasicilia.org

Il portale di chi ama la Sicilia

Benvenuto/a sulla tua Sicilia! Registrati e condividila con chi come te è Fiero di Essere Siciliano.
Leggi di più sul progetto

Favignana

Favignana, che i Greci chiamarono Aegusa ed in epoca medievale prese l?attuale nome del vento Favonio, assomiglia ad una grande farfalla venuta a posarsi placidamente sulle acue del Mediterraneo.

Il 3 Giugno, è la Festa della Madonna della lettera, patrona della città di Messina.

Nel dialetto siciliano "passaddà" vuol dire, letteralmente, "passa di là, vai via". Normalmente si utilizza quando si vuole allontanare qualcuno.

quattro cantoni

Il gioco dei quattro cantoni era un gioco che piaceva molto ai più piccoli.

Nella valle del fiume Irminio, nei pressi di Ragusa, viveva un pastore di nome Dafni, figlio di Mercurio e della ninfa Dafnide (esiste anche una Dafne ma non c'entra niente con questa storia).

Campana

Per organizzare questo gioco, praticato principalmente dalle ragazze, bisognava disegnare per terra un grande riquadro, successivamente diviso in otto o dieci quadrati riportanti dei numeri in ordi

Ratto di Proserpina

I protagonisti della storia di oggi sono sei: Persefone, Demetra, Zeus, Hades, Ciane e il Sole.

Giove era padre degli dei, viveva da pappone ed era il boss. Non servono altre parole...

L?UNESCO, nel 1997, ha deciso di inserire l?area archeologica di Agrigento nel prestigioso elenco dei siti ?Patrimonio Mondiale Dell'Umanità?

L?ipogeo si articola in due ambienti di cui una parte antistante ipetrale, ed una seconda, molto più ampia, ipogeica, messe in relazione da uno stretto corridoio rettilineo, intagliato per una lung

Vicino al centro abitato della borgata San Basilio, frazione di Galati Mamertino.

Pagine

Trapani e provincia Palermo e provincia Messina e provincia Catania e provincia Enna e provincia Caltanissetta e provincia Siracusa e provincia Agrigento e provincia Ragusa e provincia