lamiasicilia.org

Il portale di chi ama la Sicilia

Storie e leggende

Favignana

Favignana, che i Greci chiamarono Aegusa ed in epoca medievale prese l?attuale nome del vento Favonio, assomiglia ad una grande farfalla venuta a posarsi placidamente sulle acue del Mediterraneo.

erice

Erice si erge sulla sommità del Monte San Giuliano (m. 751 s.l.m.) e domina dall'alto Trapani, il panoramico capoluogo.

valderice

La denominazione indica chiaramente la collocazione del Comune nella valle di Erice, in una posizione panoramica dove la diversa altitudine determina aspetti ambientali e naturalistici variegati.

Calatafimi sorge dove un tempo prosperò l'antica città Acesta, di cui parla lo scrittore Pietro Longa nei suoi "Ragionamenti istorici", distinguendola dalla coeva Egesta, antico nome di Segesta.

I cunicoli, ovvero sia quei passaggi segreti che, nel corso dei secoli, avrebbero creato a Caltanissetta una sorta di rete sotterranea di comunicazioni sotto castelli, monasteri e chiese, sono uno

Pagine