lamiasicilia.org

Il portale di chi ama la Sicilia

Polpette broccoli e ricotta

Voto:
0
No votes yet
Piatto:
Difficoltà:
1
Dosi:
4 persone
Polpettine molto buone, delicate ma saporite che saranno tanto gradite anche ai bambini! Sono facile da fare e anche abbastanza leggere grazie alla cottura in forno senza aggiunta di altri grassi; come potete vedere dalla foto, il risultato è molto invitante anche se non sono fritte!

Preparazione

Innanzitutto lessate, al dente, i broccoli in poca acqua salata, scolateli, lasciateli raffreddare e per finire tritateli velocemente con un coltello. Passate a setaccio, o attraverso un colino, la ricotta; è preferibile usare ricotta che abbia riposato almeno una notte in frigo, così che abbia perso l’eccesso di siero. In una terrina capiente mettete la mollica, ridotta in briciole, ad ammollare con il latte per almeno una decina di minuti. Trascorso questo tempo eliminate, qualora ve ne fosse, l’eccesso di latte (ma conservatelo fino alla fine della preparazione; qualora l’impasto delle polpettine fosse troppo “asciutto” usatelo per diluire il tutto) e unite i broccoli, la ricotta, il pecorino grattugiato, il sale e le 2 uova. Mescolate bene e verificate di aver un composto piuttosto sodo; se fosse troppo liquido potete eventualmente aggiungere un po’ di pangrattato, se fosse troppo corposo o slegato, ancora un po’ di ricotta o latte. Con l’aiuto di 2 cucchiai formate delle quenelle o polpettine che dir si voglia… adagiatele su una teglia da forno ricoperta con carta-forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora. Le alternative di cottura sono la frittura (vi consiglio olio di semi di arachide o il nostro prezioso olio extra vergine d’oliva) o il microonde con piatto e funzione “crisp” (anche in questo caso senza grassi ulteriori).
Servite calde ma sono buonissime anche a temperatura ambiente!

Commenti

vorro' provarla
Inviato da Maria Cannella_2 il

da provare
Inviato da Nunzia Bonito C... il

La proverò
Inviato da Calogero Sirna il

la proverò,sarà buonissima
Inviato da Lillo-MariaAdel... il

la proverò,sarà buonissima
Inviato da Lillo-MariaAdel... il

penso che sarà buonissima!
Inviato da Pierina De Blasi il

da bambino era uno dei piatti preferiti mia mamma ci spolverava lo zucchero in superfice
Inviato da Leonardo Orlando il

e tu che ne pensi di questa ricetta?

Accedi o registrati per inserire commenti.