lamiasicilia.org

Il portale di chi ama la Sicilia

Benvenuto/a sulla tua Sicilia! Registrati e condividila con chi come te è Fiero di Essere Siciliano.
Leggi di più sul progetto

lippa

Il gioco della lippa ha origini molto antiche ed era diffuso in quasi tutte le regioni italia¬ne, seppure con nomi diversi derivanti dai vari dialetti.

battimuru

Battimuro era un gioco che si svolgeva prevalentemente all'esterno, poiché prevedeva che si tracciasse un cerchio per terra con un gessetto in prossimità di un muro.

Nubifragio grandinigeno Lentini - Carlentini(Via Eschilo)

tonnara

La pesca del tonno è stata praticata dai Fenici e dai Greci.

Campana

Per organizzare questo gioco, praticato principalmente dalle ragazze, bisognava disegnare per terra un grande riquadro, successivamente diviso in otto o dieci quadrati riportanti dei numeri in ordi

Favignana

Favignana, che i Greci chiamarono Aegusa ed in epoca medievale prese l?attuale nome del vento Favonio, assomiglia ad una grande farfalla venuta a posarsi placidamente sulle acue del Mediterraneo.

Festa del Padre della Misericordia di Nicosia

La tradizione narra che a Nicosia arrivò tempo fa un effige di carta pesta che rappresenta il Signore della Misericordia destinato in un primo tempo alla città di Nicosia in Cipro e per errore fu p

Calo V, il grande imperatore su cui domini non tramontava mai il sole, visitò la Sicilia nel 1535 mentre ritornava vittorioso dall'impresa di Tunisi.

Mineo (in siciliano Miniu) è un piccolo paese in provincia di Catania, dista 25 km da Palagonia, 30 da Caltagirone e 60 da Catania.

Pagine

Trapani e provincia Palermo e provincia Messina e provincia Catania e provincia Enna e provincia Caltanissetta e provincia Siracusa e provincia Agrigento e provincia Ragusa e provincia